Clients

Marco Giovannini (Groupack): “Farò il polo della meccatronica”

Nei giorni scorsi Marco Giovannini ha rilevato Inman Group, gruppo di automazione industriale specializzato in macchinari per il packaging e l’assemblaggio robotizzato di componenti per le industrie farmaceutiche. E’ il primo passo di Groupack, la holding con cui l’ex amministratore delegato e presidente di Guala Closures vuole creare un polo della meccatronica Made in Italy dedicato al settore biomedicale. Un’acquisizione da 38 milioni, “realizzata con soldi propri”, spiega l’imprenditore. Con Groupack l’approccio è buy and build, acquista e costruisci. “Ha presente quante piccole e belle aziende ci sono tra Piemonte, Emilia e Lombardia, imprese che al massimo fatturano 50 milioni ma nella loro nicchia …

Marco Giovannini (Groupack): “Farò il polo della meccatronica” Leggi altro »

Francesco Canzonieri (Nextalia SGR): la costruzione di “un private equity di Sistema”

Professionalità, track record e relazioni, sono questi i fattori su cui Francesco Canzonieri ha puntato per costruire Nextalia SGR, il progetto di “private equity di sistema”. La raccolta del fondo è stata effettuata in Italia: ha investito praticamente tutto il sistema bancario e assicurativo del Paese, insieme ai maggiori investitori istituzionali e alle più importanti …

Francesco Canzonieri (Nextalia SGR): la costruzione di “un private equity di Sistema” Leggi altro »

Chiara Petrioli (WSENSE): “Siamo la dimostrazione di come si possa creare un gruppo di eccellenza di ricerca sperimentale in Italia”

Il Wi-Fi sottomarino di WSENSE non conosce barriere. La società deep-tech, nata come spin-off della Sapienza Università di Roma e specializzata in sistemi di comunicazioni wireless subacquei, punta a una rapida crescita per riempire un mercato in parte ancora poco sviluppato. L’idea alla base di WSENSE è quella di connettere mari e oceani: i fondali marini sono ancora molto …

Chiara Petrioli (WSENSE): “Siamo la dimostrazione di come si possa creare un gruppo di eccellenza di ricerca sperimentale in Italia” Leggi altro »

Angus Potterton (Savills Italia): “Più transazioni, meno consulenza”

Un cambio di strategia, per allineare il business model italiano a quanto già avviene in Uk e Nord Europa. Questo il programma del nuovo ceo di Savills Italia Angus Potterton spiegato al Sole 24 Ore: “Voglio riequilibrare i pesi e portare al 50% sia le revenues da consulenza che quelle da transazioni, allineando l’Italia alle strategie già impiegate nel …

Angus Potterton (Savills Italia): “Più transazioni, meno consulenza” Leggi altro »

Alessandro Mancini (Cushman&Wakefield): il mercato italiano dei Data Center è “in un momento di grande espansione”

Secondo l’Italy Data Center Report realizzato da Cushman& Wakefield, l’Italia sta diventando un punto focale per la connettività tra Europa, Medio Oriente e Africa grazie al cavo sottomarino multifibra che collegherà il SicilyHub di TelecomItalia Sparklea Palermo (connesso da18cavi internazionali) con la nuova landing station di Genova, direttamente connessa al ricco ecosistema digitale di Milano. …

Alessandro Mancini (Cushman&Wakefield): il mercato italiano dei Data Center è “in un momento di grande espansione” Leggi altro »

Salvatore Dolce (Laserwall): con Amazon “avvieremo una fase pilota su circa 1000 edifici in 15 regioni d’Italia con un potenziale di 50.000 utenti complessivi”.

Amazon lancia in Italia il servizio Amazon Key grazie alla collaborazione con Laserwall, la tecnologia italiana che permette di scoprire le opportunità del proprio quartiere attraverso una bacheca digitale interattiva presente all’interno dei condomini, un’app dedicata e un sistema integrato a servizi di videosorveglianza, chiavi digitali e controllo accessi. Amazon key sarà disponibile per tutti …

Salvatore Dolce (Laserwall): con Amazon “avvieremo una fase pilota su circa 1000 edifici in 15 regioni d’Italia con un potenziale di 50.000 utenti complessivi”. Leggi altro »

Alerion Clean Power: la società ha deciso di “perseguire in maniera autonoma l’implementazione dei programmi di investimento” previsti nei prossimi anni

Alerion Clean Power sospende la ricerca di un socio di minoranza. La società controllata dalla famiglia Gostner decide di affrontare da sola il percorso di crescita dei prossimi anni. Spiega l’azienda in una nota: “Il significativo cambiamento del contesto di mercato intervenuto negli ultimi mesi, caratterizzato da una forte crescita dei prezzi dell’energia e da migliori …

Alerion Clean Power: la società ha deciso di “perseguire in maniera autonoma l’implementazione dei programmi di investimento” previsti nei prossimi anni Leggi altro »

Marco Sella, partner di Macchi di Cellere Gangemi: vediamo un aumento degli investimenti per “un forte sviluppo delle rinnovabili”

 Lo sviluppo massiccio di infrastrutture per la produzione di energie rinnovabili contribuirebbe in maniera significativa all’ indipendenza energetica dell’Europa, sostenendo anche gli obiettivi della lotta al cambiamento climatico. Lo sottolinea all’Adnkronos Marco Sella, partner dello studio legale Macchi di Cellere Gangemi, consulente diritto internazionale dell’energia ed esperto di arbitrati internazionali.   “Questo porterebbe a un …

Marco Sella, partner di Macchi di Cellere Gangemi: vediamo un aumento degli investimenti per “un forte sviluppo delle rinnovabili” Leggi altro »

Grignani (Aiaf): realizzare la capital market union e più incentivi fiscali per chi si quota

La crisi di capitalizzazione di Piazza Affari parte da un problema di liquidità. Un ruolo essenziale è giocato dalla ricerca, specie sulle società piùpiccole. Al Salone del Risparmio di Milano il co-responsabile dell’ufficio studi di Equita, Luigi De Bellis, ha proposto l’istituzione della ricerca obbligatoria sututte le quotate. A favore di questa ipotesi c’è anche …

Grignani (Aiaf): realizzare la capital market union e più incentivi fiscali per chi si quota Leggi altro »

Manganiello (LIAN Group): un mining sempre più connesso a “fonti rinnovabili”

Anche a causa della crisi delle forniture energetiche e per la generale accelerazione verso la sostenibilità, le criptovalute sono chiamate a una svolta green. Con la messa al bando del mining in Cina, che un anno fa “produceva” il 40% delle criptovalute, si è assistito a una migrazione verso i paesi più freddi, con un …

Manganiello (LIAN Group): un mining sempre più connesso a “fonti rinnovabili” Leggi altro »